IT FR DE
Consigli e ordine: 044 580 71 13

Come scegliere un paravento

Il paravento è un elemento elegante che si adatta in ogni stanza e contribuisce a separare simbolicamente gli spazi, oltre ad avere un forte impatto estetico sull’atmosfera e l’aspetto dell’ambiente... Sempre a patto di scegliere con cura il modello più adatto alle proprie esigenze! Vente Unique ti guida all’acquisto del tuo prossimo paravento in pochi semplici passaggi, proponendoti vari criteri in base ai cui scegliere.

1. Perché acquistare un paravento

Il paravento, retaggio culturale tipico del Giappone, ma originario della Cina, è un insieme di pannelli o ante verticali montati su piedi o da poggiare direttamente sul pavimento. Il paravento contribuisce a separare due aree di una stessa stanza e può così permettere ad esempio di creare uno spazio in cui cambiarsi in camera da letto oppure un piccolo angolo lettura in cui isolarsi dal mondo.

Ad alcuni il paravento piace innanzitutto per la sua praticità, che consente di modulare a piacere i vari spazi delle stanze senza dover costruire un vero tramezzo; altri invece ne apprezzano innanzitutto il lato estetico, perché i pannelli del paravento possono essere decorati con mille cangianti motivi colorati che contribuiscono a definire l’atmosfera della stanza.

2. Quale materiale scegliere

Chi ama uno stile classico, rustico o tradizionale potrà mettere gli occhi su un magnifico paravento in legno. L’aspetto caldo del legno contribuisce infatti a conferire una forte personalità a questo complemento d’arredo e offre numerose possibilità diverse in base all’essenza scelta. In genere i designer prediligono l’esotismo e la leggerezza tipiche dei paraventi in legno di mango o paulownia, ad esempio. I paraventi giapponesi, invece, sono per lo più in legno di pino per offrire un tocco di autenticità e serenità in più. Ma è possibile anche trovare paraventi in bambù, per dare prova originalità e conferire un aspetto sobriamente etnico alla casa.

Un paravento design o più moderno, infine, è caratterizzato da una struttura in legno su cui è montata una tela in poliestere dipinta o stampata. Questo formato, oltre a essere più leggero, permette anche di sfoggiare motivi ornamentali e disegni di un’infinita varietà. Inoltre il poliestere è un materiale delicato e morbido al tatto che ha un vero e proprio potere attrattivo.

3. Quale stile scegliere

Una cosa è certa: il paravento giapponese tradizionale non ha detto l’ultima parola e continua a conquistare gran parte della clientela! È anche vero che il suo stile si riconosce al primo sguardo: le forme geometriche di piccole dimensioni ricoperte da una delicata carta di riso lasciano infatti apparire illustrazioni fini e delicate, in tipico stile giapponese, come ciliegi fioriti o onde in movimento. Questo tipo di modelli è perfetto per creare nella stanza un’atmosfera zen e bohémien.

Il paravento bianco, invece, è una variante particolarmente apprezzata per la camera da letto o per interni arredati in stile scandinavo. La sua neutralità gli permette inoltre di trovare tranquillamente spazio in case con stili molto diversi tra loro. Un ottimo modo per smorzarne la freddezza dei pannelli uniformemente opachi è quello di optare per un modello traforato e quindi più leggero.

4. Misure e numero di pannelli

A seconda dei modelli, i paraventi possono essere composti da tre o quattro pannelli. Avrai quindi l’imbarazzo della scelta in materia di lunghezza, che potrà andare dai 100 - 120 centimetri per i più compatti, fino a 170 centimetri per i modelli più lunghi quando sono completamente spiegati.

Altra cosa importante da tenere in considerazione è l’altezza del paravento, soprattutto se si desidera coprire completamente la persona che vi sarà dietro. I modelli che arrivano a 170 centimetri di altezza infatti potranno non essere sufficienti e si dovrà optare, a scelta, per un paravento da 180 se non da 190 centimetri.

5. Quanto costa un bel paravento?

I paraventi hanno una struttura semplice e sono quindi un accessorio accessibile a tutti che rappresenta la soluzione più economica per allestire uno spazio semichiuso in casa. I modelli base partono da 40 o 50€ e anche i prodotti più curati e raffinati raramente superano un costo di 200€, con grande piacere degli appassionati di arredo d’interni!

Su Vente Unique troverai sicuramente il paravento che hai sempre sognato: guarda subito i modelli in vetrina per scovare la perla rara!

N° 1 nella vendita di mobili online

Ti garantiamo :

Vente-unique.com, fondata nel 2005, è una società quotata alla borsa di Parigi dall'aprile 2018 - codice ALVU - Tel: 044 580 71 13
Rue Jacquard - 93315 le Pré Saint Gervais - Francia